Palermo, per il centro sportivo si studiano diverse soluzioni

17.01.2020 09:32 di Aldo Sessa   Vedi letture
Palermo, per il centro sportivo si studiano diverse soluzioni

Come anticipato da TuttoPalermo.net, il Palermo sta lavorando per ricercare terreni adatti per costruire il nuovo centro sportivo dei rosanero. Ieri c'è stato un incontro tra la dirigenza e le autorità per i terreni dell'ex Campo Rom all'interno della Favorita, ma la situazione, come già anticipato dalla nostra redazione, è rimasta in stand by. Ci sono tante questioni aperte, dalla gestione di un terreno di demanio regionale alla cementificazione in un parco pubblico che rallenterebbero l'iter. Ecco quindi che il Palermo, per bocca dello stesso A.D. Rinaldo Sagramola (ieri intervistato a Trm, sotto l'intervista) si stia guardando intorno in cerca di alternative per costruire la "casa dei rosanero": dai terreni alle spalle dell'Ippodromo a quelli di Fondo Patti, ma anche fuori la città (Carini, Terrasini e Monreale). Una casa che accoglierebbe naturalmente anche i giovani e le ragazze rosanero.