Palermo-Roccella, le pagelle dei rosanero

19.01.2020 16:32 di Claudio Puccio   Vedi letture
Roberto Floriano
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Roberto Floriano

Ecco le pagelle di TuttoPalermo.net relative alla vittoria interna contro il Roccella dei rosanero: 

PELAGOTTI: non trasmette grande sicurezza e compie un errore clamoroso che porta al gol, poi annullato, del Roccella. Voto: 5,5. 

PERETTI: buona partita che conferma le sue qualità. Voto: 6,5. 

LANCINI: fin da subito abbastanza nervoso, si prende un giallo evitabile. Nei fatti, però, non commette errori particolari. Voto: 6. 

CRIVELLO: ottima prestazione per il difensore palermitano che dà grande sicurezza al reparto. Voto: 7. 

LANGELLA: costante pericolo per la retroguardia avversaria, unisce qualità e quantità. Voto: 7. 

MARTIN: troppi errori in fase di impostazione. Voto: 5,5. 

KRAJA: nulla di davvero utile da segnalare. Voto: 5. 

MARTINELLI: troppi errori anche per lui, soprattutto in occasione del rigore concesso agli ospiti. Voto: 5,5. 

FELICI: solita partita di scatti e dribbling continui che mettono in difficoltà la difesa avversaria. Voto: 6,5.

RICCIARDO: esce subito per infortunio. Voto: s.v. 

FLORIANO: gioca bene fin dall'inizio ma dopo il gol sale in cattedra offrendo spunti di grande classe e dimostrando un miglioramento di condizione fisica incredibile dopo solo 8 giorni dall'esordio. Voto: 7,5. 

SFORZINI (dall'11'): partita di grande sacrificio, si rende pericoloso in una sola occasione. Condizione da ritrovare. Voto: 6. 

AMBRO (dal 72') s.v. 

SILIPO (dal 76') s.v.

MAURI (dall'88') s.v. 

FICARROTTA (dall'89') s.v. 

PERGOLIZZI: al termine di una settimana molto difficile,  tra assenze e squalifiche si deve reinventare la squadra e lo fa mettendola in campo in maniera ordinata e cambiando modulo. La squadra lo segue attaccando a testa bassa dall'inizio ma il risultato è ottenuto, comunque, con grande sofferenza. Voto: 6,5.