Palermo, Sannino ha trovato il jolly: Ilicic

20.08.2012 09:54 di Luigi Avanzati  articolo letto 1299 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Palermo, Sannino ha trovato il jolly: Ilicic

Il tecnico Giuseppe Sannino, sta dimostrando intelligenza tattica, la prova ne è il nuovo ruolo dato a Josip Ilicic. Il giocatore lo scorso anno si era perso e adesso con la giusta posizione in campo trovatogli da Sannino è rinato, ritmo, recuperazione dei palloni, dribbling e anche bei gol, una vera rinascita che sta dando le ali ai rosanero. La cura Sannino sta producendo gli effetti sperati e  al via del campionato con il Napoli si ritrova una  squadra con  un attacco in grande forma. Capitan Fabrizio Miccoli con la sua fantasia è la certezza della squadra, se poi gli aggiungiamo Ilicic coi livelli che aveva all’inizio della sua avventuira siciliana come seconda punta, allora sono guai per tutti. L’allenatore gongola e si gode i suoi fenomeni, come si capisce dall’intervista rilasciata nel dopo partita: "Ilicic sta facendo bene come gli altri sulla corsa, poi ha dei colpi di un certo tipo che si sono visti in campo. Ho visto anche il suo impegno e la sua abnegazione. Il suo gol e le giocate di Miccoli sono le chicche di questo Palermo". In questo cambiamento c’è tutta la psicologia di Sannino che ha saputo far capire allo sloveno che le attitudini da prima donna della scorsa stagione deve metterle da parte se vuole provare a salire su un treno che lo porti verso un grande club e grandi traguardi. Ilicic è maturato e il momemento della sua consacrazuione è arrivato. Si ha la sensazione che il Palermo ‘’inventato’’ da Zamparini e Sannino (obbligati anche dal calciomercato) forse potrà essere la sorpresa del campionato che è alle porte. Comunque sia i rosanero si stanno, per la sfida con il Napoli tanto sentita dalle due tifoserie, preparando ottimamente, soluzioni e schemi abbinati allo spirito giusto fanno si che il campionto rosanero si profila avvincente.