Serie B, Cremonese-Palermo: numeri e curiosità

 di Calogero Parrino  articolo letto 96 volte
© foto di Federico Gaetano
Serie B, Cremonese-Palermo: numeri e curiosità

Ecco alcune curiosità, riportate sul sito ufficiale dei grigi, sul match in programma domani tra Cremonese e Palermo:

-Quel 3-3 che fece storia:
Sono 10 i precedenti ufficiali allo “Zini” tra Cremonese e Palermo, una sfida che manca da 21 stagioni: l’ultima volta, in B il 15 maggio 1997, fu 2-2 con le reti di Mirabelli e Maspero per i grigiorossi, Barraco e Saurini per i rosanero. Storico, in casa grigiorossa, è un altro pareggio, il 3-3 del giugno 1984, che regalò alla Cremonese il ritorno in Serie A dopo 54 anni.
-Sfida inedita tra mister:
Primo confronto tecnico tra i due allenatori – Attilio Tesser e Bruno Tedino – in partite ufficiali.
-Con Abbattista vittoria nel derby con il Pergocrema:
Eugenio Abbattista ha diretto sei volte la Cremonese. Un solo successo per i grigiorossi: è quello conquistato a Crema con il Pergo nel 2011/12, 1-3 il risultato con doppietta di Le Noci e rete di Dettori.
-Per i rosanero una sola sconfitta:
Palermo in testa con numerosi record della serie B 2017/18: squadra che ha perso di meno (1 sola volta, come la Salernitana), difesa meno battuta del torneo (11 sole reti subite, come il Venezia), ed unica imbattuta in trasferta.
-Siciliani, record di 0-0:
Il Palermo è una delle 3 squadre che ha concluso più volte le proprie partite sul risultato di partenza nella serie B 2017/18: 3 volte, come Carpi e Venezia.