Tribunale di Palermo, ex capo dei gip si è suicidato. Era indagato nel caso Zamparini

21.11.2019 15:48 di Aldo Sessa   Vedi letture
Tribunale di Palermo, ex capo dei gip si è suicidato. Era indagato nel caso Zamparini

Cesare Vincenti, ex capo dei gip del Tribunale di Palermo, si è suicidato lanciandosi dal balcone della sua abitazione, nella zona di via Sciuti, intorno a mezzogiorno. Il giudice era indagato dalla Procura di Caltanissetta, insieme con il figlio avvocato Andrea, per corruzione e rivelazione di notizie riservate nell'ambito dell'indagine sulla presunta fuga di notizie relativa all'ex patron del Palermo Maurizio Zamparini. Ancora sconosciute le cause del gesto.