Notte dei Campioni, Palermo-Leggende Rosanero: 6-0

26.08.2019 22:47 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Aldo Sessa/TuttoPalermo.net
Notte dei Campioni, Palermo-Leggende Rosanero: 6-0

Ovazione per tutti per l'esordio del Palermo nell'amichevole con le Leggende Rosanero: tante emozioni e divertimento per la partita della rinascita. Goleada dei nuovi rosanero con un rotondo 6-0. Nella fase di presentazione dei giocatori accompagnati dai rosanero del passato, è stata letta la storica lettera del 1907 di Giuseppe Ayroldi, quella della scelta dei colori rosanero, ma anche ha avuto la luce il nuovo inno del Palermo, scritto da Lello Analfino, dei Tinturia. Per quanto riguarda il primo tempo, partita divertente nonostante i ritmi blandi con le old stars in grande forma (Gianluca Berti su tutti, ma anche Josip Ilicic e Luca Toni). Il vantaggio l'ha trovato il Palermo dei giorni nostri con il giovane Luigi Mendola al 28', che con un tocco morbido ha battuto Berti. Altre occasioni del Palermo per Andrea Rizzo Pinna, Mario Santana e Danilo Ambro con tiri pericolosi controllati da Berti prima e Alberto Pelagotti poi. Il secondo tempo si è caratterizzato dalla vera è propria goleada: gol all'inizio della ripesa, con Giovanni Ricciardo: recupero palla di Andrea Accardi, cross al bacio di Martinelli e colpo di testa del bomber. Ricciardo che segnerà altri due gol (un altro di testa e un rasoterra da dentro l'area piccola). Gol anche per Lucera e Kraja, abili a sfruttare le distrazioni dei “legends”. Da sottolineare la bella partita di Toni, ancora in grande forma. Da segnalare l'ingresso di due giocatrici del Palermo femminile: Simona Rizzo, primatista per minuti giocati lo scorso anno con la Ludos, Maria Cusma, capitano della formazione femminile rosanero, quest'anno in C. Una festa che speriamo sia sinonimo di una rinascita per tutti i rosanero.