Palermo, mancano poche ore al ritorno in serie B: impossibile ipotizzare uno scenario diverso la sentenza della Cassazione parla chiaro!

28.05.2019 20:32 di Giovanni Chinnici   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, mancano poche ore al ritorno in serie B: impossibile ipotizzare uno scenario diverso la sentenza della Cassazione parla  chiaro!

Il popolo rosanero in grande fibrillazione. Come già anticipato da TuttoPalermo.net, tra poche ore la Corte di Appello Federale si pronuncerà in merito al ricorso del Palermo contro la sentenza del TFN che alcuni giorni addietro ne aveva decretato la retrocessione in serie C. Nei giorni scorsi la Cassazione  si era pronunciata a favore dei rosa dichiarando non fittizia e dunque assolutamente regolare l'operazione Mepal Alyssa e dunque non ci sarebbe stato  falso in bilancio nell'operato della società. Di fatto viene a cadere il capo di accusa che ha decretato per la società della nostra città questa inopinata penalizzazione che ci ha portato dalla possibile serie A alla serie C, appare dunque scontata la rivisitazione della sentenza da parte della Corte di Appello Federale. Sarebbe infatti  inspiegabile, qualora venisse confermata la sentenza del TFN, su quali basi la stessa sarebbe fondata, essendo di fatto caduto il capo di accusa. Gli ultimi risvolti della giustizia ordinaria dunque sembrano far pendere l'ago della bilancia verso una specifica direzione, a tinte rosanero. Difficile ad oggi che la sentenza possa essere ribaltata in toto, annullando i play off e riabilitando i rosa alla disputa degli stessi, di sicuro appare molto probabile per non dire scontato il ritorno dei rosa in B. TuttoPalermo.net è vicino alla società ed a tutto il popolo rosanero nonché a tutta la nostra città in queste ore di spasmodica attesa. Seguiranno aggiornamenti.