Palermo, pronto il ricorso

05.07.2019 15:24 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, pronto il ricorso

Il Palermo ha già pronto il ricorso. La domanda d’appello va presentata alla Covisoc, come già anticipato da TuttoPalermo.net, entro lunedì 8 luglio, previo pagamento di una tassa inderogabile da 15 mila euro, rimborsabile solo nel caso che il ricorso venga accolto. Non si può integrare la documentazione già presentata. La nuova istruttoria si concluderà giorno 11 luglio, l'ultima parola spetterà al Consiglio Federale, che si riunirà giorno 12 luglio. Successivamente il club rosanero ricorrerà al Tar, dove si potrà richiedere eventualmente solo un risarcimento danni.