Palermo, Stellone e il cambio di passo: ecco i numeri

05.11.2018 20:00 di Aldo Sessa  articolo letto 459 volte
Roberto Stellone
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Roberto Stellone

L'arrivo di Roberto Stellone sulla panchina del Palermo è coinciso con la risalita fino alla testa della classifica (finora momentanea) dei rosanero. La squadra che in mano a Bruno Tedino non aveva offerto prestazioni brillanti, con Stellone sembra avere una marcia in più, e i numeri lo certificano: con l'allenatore veneto i punti conquistati sono stati 8, frutto di: 2 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta, 9 gol fatti e 6 subiti, mentre con il tecnico romano i punti sono 13, con: 4 vittorie, 1 pareggio e nessuna sconfitta (di fatto una delle migliori partenze di un tecnico da subentrato nel Palermo dell'era Zamparini), con gli stessi gol fatti ma con 3 reti subite. Anche i gol nel quarto d'ora finale sembrano una costante dei palermitani: 7 gol, di cui 5 decisivi. Gol arrivati spesso dalla panchina, che come noi di TuttoPalermo.net abbiamo già evidenziato, sono simbolo di una rosa decisamente compentitiva. Ma non sono solo i numeri ad avvalorare ciò: i rosanero sono sempre dentro la partita fino all'ultimo, grazie anche l'utilizzo di un modulo più offensivo; cercano costantemente di creare pericoli agli avversari anzi che cercare di gestire. Un cambio di atteggiamento che, insieme al frequente turn-over, potrebbero lanciare il Palermo verso il Paradiso che si chiama: Serie A!