Serie A, Palermo-Cagliari: 1-1

 di Rosario Carraffa  articolo letto 488 volte
Arevalo Rios
© foto di Federico Gaetano
Arevalo Rios

Il match Palermo-Cagliari, allo stadio “Renzo Barbera”, valido per la 3ª giornata di Serie A si è chiuso 1-1. Una prima frazione di gioco equilibrata, con i padroni di casa che hanno fatto qualche cosa in più, andando vicino alla rete del vantaggio al 27' con Fabrizio Miccoli che su punizione per poco non beffava Michael Agazzi che perdendo l'equilibrio è stato bravo a recuperare respingendo il tiro del capitano rosanero. La compagine rosanero nel finale di tempo è andata sempre di più crescendo, riuscendo a trovare la rete del vantaggio con Arevalo Rios (prima rete in serie A), che su passaggio di Fabrizio Miccoli da fuori area non ha lasciato scampo all'estremo difensore sardo. Nella ripresa il Palermo ha tenuto il pallino di gioco, cercando di contenere piuttosto che creare occasioni da goal. Al 37' è stato annullato il goal a Massimo Donati per fuorigioco. Il Cagliari ha trovato la rete del pareggio al 42' con Marco Sau (entrato nella ripresa) di testa, grazie ad un errore difensivo. I rosanero hanno fatto vedere delle buone cose rispetto alle prime due giornate di campionato, non riuscendo a chiudere la gara, contro un Cagliari che è stato davvero poca cosa. Nel complesso del match il Palermo avrebbe meritato al vittoria, ma le distrazioni in difesa si pagano a caro prezzo. Con questo risultato il Palermo sale a quota 1 punto in classifica, mentre il Cagliari a quota 2 punti.

Marcatori: Rios 40' p.t. (P) - Sau 42' s.t. (C).