Serie B, Palermo-Foggia: 0-0

04.02.2019 22:58 di Rosario Carraffa  articolo letto 177 volte
Roberto Stellone
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
Roberto Stellone

Palermo-Foggia, gara valida per la 22ª giornata, la 3ª di ritorno di Serie B 2018/2019 si è chiusa per 0-0. Il Palermo è partito subito forte mettendo apprensione alla retroguardia avversaria. Già al 1' minuto i rosanero sono stati pericolosi con Cesar Falletti che da buona posizione dentro l'area avversaria ha tirato però alle stelle. Al 4' ancora Palermo con una bella torsione di George Puscas che servito da Alexandar Trajkovski però non è riuscito a mettere la giusta forte rendendo facile la parata di Nicola Leali. Al 10' Falletti vicino al goal, ma Leandro Greco ha alzato un muro respingendo il tiro. Sicuramente più Palermo che Foggia. Al 21' occasione per il Foggia con Cristian Galano che a tu per tu con Alberto Brignoli ha tirato il pallone alle stelle. Al 24' ammonizione per Alberto Gerbo, per un brutto fallo su Giuseppe Bellusci. Al 31' ammonizione per Alessandro Salvi per fallo su Gerbo. Al 38' Palermo vicino alla rete con Trajkovski che ha tirato a botta sicura trovando la parata in tuffo di Leali. Al 43' colpo di testa imperioso di Bellusci che ha trovato la parata di Leali. Ripresa che è iniziata con un'azione pericolosa per la compagine allenata da Roberto Stellone, con Puscas che ha provato il tiro che è stato anticipato dalla retroguardia avversaria. Ha lasciato per infortunio il campo al 50 Pierre Ives Ngawa per Giuseppe Loiacono. Al 53' bella azione di Falletti che però ha concluso tirando la palla alta sopra la porta difesa dall'estremo difensore avversario. Al 56' colpo di testa di Piero Immello che si è visto negare la gioia della rete con una bellissima parata da parte di Alberto Brignoli. Al 62' ammonizione per Falletti. In campo al 64' Ivaylo Chochev al posto di Nicolas Haas. Al 76' in campo Kevin Cannavò al posto di Falletti. Al 78' Puscas se è girato dentro l'area avversaria con la palla che non è riuscito a farla stare bassa da dentro l'area avversaria. All'81 tiro di Puscas a botta sicura con la parata in tuffo da parte di Leali. In campo all'82' Cristian Agnelli al posto di Massimiliano Busellato. In campo al 90' Luca Fiordilino per Radoslaw Murawski. Al 93' grande parata di Brignoli su un tiro di Iemmello. Con questo risultato il Palermo sale a quota 38 punti in classifica, mentre il Foggia a 19 punti. Alla fine pareggio che sta stretto al Palermo, anche se devono sicuramente essere più cinici, troppi gli errori commessi sotto la porta avversaria.