Sampdoria, Del Neri: "Il mio periodo a Palermo è stato un fallimento..."

05.05.2010 10:18 di Alessandro Mazziotta  articolo letto 3479 volte
© foto di Federico De Luca
Sampdoria, Del Neri: "Il mio periodo a Palermo è stato un fallimento..."

L'ex allenatore dei rosa, Luigi Del Neri, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport, in merito alla sfida Champions di domenica: "Quella di Zamparini (stireremo la Sampdoria) è stata solo una battuta. Andremo a giocare in un ambiente caldo come un ferro da stiro, ma la mia squadra ha dimostrato di saper reggere le pressioni come ha fatto a Milano con l'Inter o a Roma. Non cambierò filosofia di gioco; non è nello stile né della Sampdoria né nel mio far dipendere qualcosa dall'esito di una partita". In riferimento all'esperienza passata nelle file del Palermo ha commentato così: "Il periodo di Palermo è stato un fallimento. Zamparini è un presidente particolare, eppoi siamo entrambi friulani, non avevamo chance di trovare un accordo. Abbiamo punti di vista differenti: lui pensa che quando non si vince una partita si debba cambiare, io no. Io non ho nessuno spirito di rivalsa, a Palermo ho vissuto benissimo. Mancò la pazienza per aspettare i frutti del mio lavoro, quella che invece c'è stata qui alla Sampdoria. Poi serve sempre un pò di fortuna. Visto dove è arrivato il Palermo, però, dobbiamo ammettere che, seppur a modo suo, Zamparini ha fatto un gran lavoro".