Serie B, Frosinone-Cittadella: 1-1

10.06.2018 22:58 di Francesco Paolo Palazzo  articolo letto 89 volte
Mirko Gori
© foto di Federico Gaetano
Mirko Gori

Sarà il Frosinone l' avversario del Palermo nella finale dei playoff che varrà l' ultimo posto nella massima serie. La squadra allenata da Moreno Longo ha dovuto soffrire non poco contro un Cittadella mai domo e che ha confermato quanto di buono dimostrato durante la regular season. Prima parte del match molto combattuta con continui capovolgimenti di fronte, che però non ha visto nessuna squadra riuscire a convertire le azioni in gol. Ad apertura del secondo tempo é arrivata la rete del vantaggio dei ciociari con Mirko Gori abile ad anticipare tutti sullo splendido cross di Danilo Soddimo. Dopo il gol delraddoppio vantaggio la squadra di Longo ha abbassato un po' l'attenzione rischiando più volte di subire il pari. Rete che arriva ad un quarto d'ora dalla fine con Kouame, il più lesto a colpire da dentro l'area di rigore. Gol che ha caricato la squadra di Roberta Venturato che ha provato fino alla fine a cercare la rete che sarebbe valsa la qualificazione ma, dopo l' espulsione di Varnier e 4 minuti di recupero, ha dovuto alzare bandiera bianca lasciando il pass per la finale ai ciociari.

Marcatori: 47' Gori (F), 74' Kouame (C).