Palermo, Sagramola: "Il ritiro potrebbe iniziare senza tecnico. Serie B? Anche in due anni"

10.07.2020 08:28 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
Palermo, Sagramola: "Il ritiro potrebbe iniziare senza tecnico. Serie B? Anche in due anni"

L'amministratore delegato del Palermo, Rinaldo Sagramola, ha parlato al quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport, facendo il punto della situazione ad un mese dalla partenza per il ritiro a Petralia Sottana, ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "Inizieremo il 3 o il 10 agosto. Sarà un ritiro con il cartello 'Work in progress', perché con il mercato che inizia il primo settembre, ci saranno trattative ancora in corso. I rinnovi? C’è tempo fino al 20 luglio.
Per quanto riguarda gli under siamo già d’accordo con tutti, per Langella, Kraja, Silipo, Peretti e Fallani. Il ritiro potrebbe iniziare senza tecnico, a meno che non prendiamo un inoccupato. Noi l’abbiamo scelto, magari lui ancora non lo sa, nel senso che abbiamo individuato l’abito e adesso dobbiamo trovare chi lo indossa, ce n’è qualcuno occupato e qualcuno inoccupato. Tra quelli occupati ci sono quelli che hanno un problema oggettivo come un contratto per un’altra stagione. Obiettivi? Vogliamo lottare per la promozione, vincendo o attraverso i playoff, con una squadra che se, malauguratamente, non dovesse farcela sarebbe già pronta per la stagione successiva. Nel nostro progetto abbiamo previsto che la Serie B possa essere raggiunta anche in due anni".