Extra Calcio: Diritti tv, il 13 dicembre il Parlamento Europeo vota sulla possibile eliminazione del Geo blocking: sarebbe una rivoluzione per tutti gli utenti italiani!

08.12.2023 06:52 di Giovanni Chinnici   vedi letture
Extra Calcio: Diritti tv, il 13 dicembre il Parlamento Europeo vota sulla possibile eliminazione del Geo blocking: sarebbe una rivoluzione per tutti gli utenti italiani!
TuttoPalermo.net
© foto di Alberto Fornasari

Possibili novità all'orizzonte per i fruitori dei servizi streaming a livello europeo. Giorno 13 dicembre il Parlamento Europeo voterà sulla possibilità di eliminare il Geo blocking su servizi streaming tra i paesi membri. Cosa significa in concreto per l'utenza? Lo spieghiamo subito, prendendo come spunto ad esempio il calcio. Un tifoso italiano che si vorrà abbonare alla serie A, se passa la mozione di abolizione, non sarà più costretto ad abbonarsi a chi detiene i diritti tv della serie A per il territorio italiano, nella fattispecie Dazn, ma potrà ad esempio scegliere una piattaforma streaming ad esempio tedesca, qualora l'offerta economica sia più conveniente, e fruire del calcio in Italia attraverso un' emittente straniera. Sarebbe una vera rivoluzione, una reale globalizzazione dei diritti tv, con un inevitabile calo dei costi per i tifosi, visto che aumenterà la concorrenza. Attendiamo dunque con curiosità cosa giorno 13 deciderà il Parlamento Europeo.