Palermo, Boscaglia: "Sono deluso per l'arbitraggio. Rigore su Rauti netto"

02.12.2020 17:04 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
Palermo, Boscaglia: "Sono deluso per l'arbitraggio. Rigore su Rauti netto"

Roberto Boscaglia, tecnico rosanero, è intervenuto in conferenza stampa a seguito del rocambolesco pareggio per 3-3 di questo pomeriggio contro la Viterbese. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Almici ha una distorsione e domani si valuterà l'entità dell'infortunio. La squadra ha giocato come al solito. Abbiamo avuto la bravura di andare in vantaggio. Il primo gol della Viterbese non lo so spiegare, il secondo su una posizione di partenza dubbia. L'abbiamo rimessa in piedi con grande merito ma a parte l'errore su punizione posso dire poco alla squadra, se non quella di essere più cinica negli spazi stretti. C'erano due rigori sacrosanti che hanno compresso Rauti. Mi fa arrabbiare che ad ogni cambio o ammonizione si perdevano almeno 40 secondi. Dare solo 5 minuti di recupero è assurdo. L'arbitraggio mi ha davvero deluso. Sulla punizione dovevamo essere più lucidi però la squadra ha dato tutto quello che c'era da dare. Se noi valutiamo le tre situazioni da gol, la prima è un rimpallo fortunato, il secondo forse in fuorigioco ma non abbiamo fatto pressione sul portatore, sul terzo se un giocatore di un metro e 96 si alza è sempre complicato. Gli avversari vengono a giocare in maniera ostruzionistica e per dimostrare chissà cosa. Io non chiedo che il Palermo debba essere favorito ma vogliamo solo il giusto. Abbiamo creato le nostre occasioni lavorando sugli esterni e lo abbiamo fatto anche bene. Sono cose che chiedo sempre".