Palermo, Filippi: "Noi e il Bari? Due grandi squadre che devono rialzarsi. Floriano sta bene"

17.04.2021 14:10 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Filippi: "Noi e il Bari? Due grandi squadre che devono rialzarsi. Floriano sta bene"

Giacomo Filippi, tecnico rosanero, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro il Bari. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Sulla media punti ci stiamo soffermando poco ma sono felice che la squadra si stia allenando bene e che assimili più di quanto le chiedo. Ancora oggi però c'è qualche piccolo problema che stiamo cercando di risolvere, come la costanza. 
Lucca sta lavorando con lo staff sanitario e quando sarà pronto tornerà arruolabile. I suoi dati sono confortanti. I crampi di Floriano possono starci, visto che ha sempre giocato nelle ultime partite ravvicinate. Ora sta bene ed è a disposizione. 
Col Bari sarà una partita all'ultimo sangue perché noi dobbiamo scalare la classifica e ripetere la stessa prestazione di mercoledì. Marong sta lavorando molto bene e anche lui sicuramente vorrà giocare. Il Bari è una squadra arrabbiata con una rosa importante ma noi andremo lì per fare risultato. Siamo entrambe due grandi città del Sud Italia che nel calcio sono decadute.
In difesa ho provato anche Crivello a sinistra ma il titolare è Marconi. In ogni caso nel reparto arretrato abbiamo l'imbarazzo della scelta. In attacco c'è Rauti che sta lavorando bene e fa quello che gli chiedo. 
Il pullman preso a sassate fa dispiacere. Con la squadra al suo interno ci sarebbero state conseguenze peggiori. Per i play-off? per ora non stiamo facendo calcoli".