Palermo, Filippi: "Saraniti non è al top. Abbiamo provato Santana e Rauti centrali"

12.03.2021 11:01 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Filippi: "Saraniti non è al top. Abbiamo provato Santana e Rauti centrali"

Giacomo Filippi, tecnico rosanero, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di domani sera contro la Paganese. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Ho letto alcuni commenti sui social che sostengono che io abbia parlato con la società quando ancora era incaricato Boscaglia per "fargli le scarpe". Smentisco assolutamente. Con la Juve Stabia abbiamo commesso degli errori sui quali abbiamo lavorato in questa settimana. Se andiamo ad esaminare i gol subiti non è vero che siamo stati scollati. Sul secondo gol purtroppo ci fermiamo su un presunto fallo ma questa è colpa nostra e non dell'arbitro. Durante la stagione abbiamo commesso diversi errori di disattenzione, non tanto di concentrazione. Dobbiamo capire che c'è da soffrire perché è un campionato in cui soffrendo si riesce a portare a casa il risultato. Il Potenza la settimana scorsa è andato a vincere a Bari, ciò dimostra che il livello delle cosiddette piccole si sta alzando nel girone di ritorno. 
Saraniti non è al top della forma però si è allenato a ritmo pieno. Abbiamo provato delle soluzioni e domani sera valuteremo. Non mi sento in difficoltà in attacco. La squadra lavora bene e con impegno, per cui dobbiamo assimilare il prima possibile le indicazioni dello staff. Dobbiamo pensare giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento. Lucca è un giocatore fondamentale così come Saraniti. Abbiamo anche provato Santana e Rauti come centrali. L'argentino ormai ha un'esperienza tecnica ottima per cui può interpretare il ruolo molto bene ma anche Rauti ci dà sicurezza. La squadra ha ampi margini di miglioramento. Noi dobbiamo fare di tutto per entrare nei play-off, per poi rincorrere fino all'ultimo minuto della stagione. Questo è un'obiettivo che dobbiamo raggiungere. Fallani è un buon portiere ma diamo fiducia a Pelagotti".