Palermo, Mirri: "Campionato vinto sul campo. Mi spiace non festeggiare coi tifosi"

23.05.2020 13:39 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Mirri: "Campionato vinto sul campo. Mi spiace non festeggiare coi tifosi"

Il presidente del Palermo, Dario Mirri, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport, commentando le decisioni del Consiglio Direttivo della LND, che proiettano i rosa in Serie C. Ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: “Diciamo che abbiamo vinto il campionato, ma aspettiamo l’ufficialità della promozione. Il campionato è stato vinto da una squadra vera che si è messa sulle spalle il desiderio di una città di scappare via dall’affronto della quarta serie. Una responsabilità che si è assunta sin dalla prima giornata giocando sempre da gruppo unito, dal tecnico, agli under agli over e da tutto lo staff. Mi dispiace che non si potrà festeggiare con i tifosi dopo tante pene. Il nostro programma continua, dallo stadio, al centro sportivo, per vincere di nuovo, ma abbiamo bisogno ancora di più dei nostri tifosi perché si salirà di un gradino e sarà ancora più difficile”.