Palermo, solo un 10° posto dopo 7 giornate: la serie B una chimera?

06.10.2021 07:37 di Giovanni Chinnici   vedi letture
Palermo,  solo un 10° posto dopo 7 giornate: la serie B una chimera?
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Ad oggi, dopo 7 giornate, vedendo la classifica ed il rendimento dei rosa la serie B  sembra già essere una chimera. L'indice di difficoltà del campionato, in riferimento al livello attuale della squadra, ad oggi ci fa seriamente dubitare sul fatto che il Palermo possa realmente dire la sua in chiave promozione. Noi di TuttoPalermo.net più volte abbiamo evidenziato la necessità in sede di mercato di fare qualcosina in più per rendere più competitiva la squadra, i risultati purtroppo, sulla falsa riga dello scorso anno, ci stanno dando ragione. I margini ed il tempo per recuperare comunque ci sono. L'obiettivo del Palermo deve essere quello di restare agganciato al carro delle prime fino a gennaio e poi alla riapertura del mercato rinforzare la squadra con 2/3 elementi di assoluto valore, uno per reparto, per potere giocarsi la B nella seconda parte della stagione. Per potere fare ciò, ovviamente, va alzata la media punti. La media attuale, 1,42 a partita, è troppo bassa. Giacomo  Filippi dovrebbe assestarsi sulla media che ha avuto lo scorso anno, quando ha sostituito Roberto Boscaglia ovvero 2 punti circa a partita. Ci chiediamo  è possibile con questo organico un percorso del genere? La risposta non è facile poterla dare, di sicuro, come più volte ribadito da questa sede, il Palermo per qualità di organico non vale  le primissime, ma l'attuale 10°posto è sicuramente migliorabile. Qui entra in ballo mister Filippi, nella scelta di quelli che sono i giocatori piu funzionali al progetto. A Castellammare di Stabia abbiamo condiviso le scelte, centrocampo robusto con due forti mediani e trequarti di qualità con due giocatori offensivi. Purtroppo si paga il mancato acquisto di una prima punta forte, speriamo che si possa porre rimedio a gennaio.