Palermo, Soriano: "Un grazie per il bel lavoro che ha fatto Mirri fin qui. Il Palermo avrà le stesse tecnologia del Man. City. Siamo qui per aiutare"

04.07.2022 12:30 di Gabriele Di Tusa   vedi letture
Palermo, Soriano: "Un grazie per il bel lavoro che ha fatto Mirri fin qui. Il Palermo avrà le stesse tecnologia del Man. City. Siamo qui per aiutare"
© foto di R. Carraffa/TuttoPalermo.net

Ferran Soriano, rappresentate del City Football Group, neo detentore dell'80% della società del Palermo F.C., è intervenuto in una conferenza stampa per sancire l'inizio reale del percorso fra il club del capoluogo ed il City Group. Ecco quanto ha raccolto TuttoPalermo.net: "Non sarebbe stato possibile senza Dario Mirri. Il lavoro che ha fatto Dario è eccezionale, noi siamo qui Per aiutare. Il nostro obbiettivo è essere umili per arrivare in serie A, il prima possibile. Il futuro del Palermo è sicuro.
L'impegno con Dario Mirri è stato preso già da prima dei Play Off. Il Palermo è una grande squadra e avrà le stesse tecnologie del Manchester City, come tutte le altre squadre nell'orbita del City Group.
Visto la storia del club siciliano il lavoro che verrà effettuato sarà diverso.
Settore giovanile? Per noi è molto importante, investiremo soldi per questo fra piattaforme messe a disposizione dei ragazzi.
Baldini e Castagnini hanno fatto un ottimo lavoro, ecco perché sono ancora qui. Anche lui avrà  a disposizione le nostre tecnologie.
Se punteremo solo su giovani di valore o su giocatori di esperienza o se lavoreremo per trovare il giusto mix? Punteremo non solo su giovani talentuosi, ma anche su giocatori di esperienza, proveremo a trovare il giusto mix.
Squadra femminile? Il City Group punte sempre anche sulla squadra femminile.
C'è necessità di investire sul centro sportivo, senza quello non abbiamo una casa per i ragazzi.
Se le istituzioni e il sindaco ci ascoltasse, potremmo avere già dei miglioramenti
il Budget? Non è ancora importante parlarne, posso dire solo che è stato pensato per essere uniforme ad un annata ottima.
Amichevoli? è possibile farle con le squadre della nostra grande famiglia, vedremo .
Torretta è un progetto a breve termine, attendiamo il 100% delle condizioni.
Palermo-Padova? Guardiola mi ha chiesto se ci fosse il sole a Palermo. E' possibile che il Palermo possa avere dei giocatori dell'orbita City Group.
Sono più contento per oggi che per la promozione grazie a Brunori, Non mene vogliano i tifosi e nemmeno Luigi. Per me è più importante il futuro del Palermo.
Con Dario ci siamo visti a Londra, La prima cosa che mi ha detto è di fare il DIN senza parlare di altro. Le persone per bene si vedono da subito".