Serie C, Palermo-Foggia: 3-0

10.10.2021 19:22 di Rosario Carraffa   vedi letture
Serie C, Palermo-Foggia: 3-0
TuttoPalermo.net
© foto di Tullio Puglia/Uff. Stampa Palermo F.C.

Palermo-Foggia, gara valida per l'8ª giornata di Serie C, 2021/2022 girone C, si è chiusa per 3-0. Partita molto combattuta nei primi minuti con le squadre che sono partite subito forti. Al 4' è arrivata la rete del Palermo con Roberto Floriano che su assist di Matteo Luigi Brunori ha superato Fabrizio Alastra, piazzandola all'angolino basso. Al 7' Brunori da dentro l'area del Foggia, su assist di Edoardo Lancini, ha calciato da posizione defilata trovando l'ottima parata da parte di Alastra. Al 10' Maxime Giron ha crossato dentro l'area avversaria trovando la parata in due tempi da parte di Alastra che stava per regalare la palla ai rosanero. Partita molto divertente, con le due squadre che hanno giocato a viso aperto. Al 16' ammonizione per Davide Merola per fallo su Marco Perrotta. L’attaccante del Foggia ha tentato la rovesciata, colpendo il volto del difensore rosanero. Qualche minuto prima bell'intervento in fase di copertura di Moses Odjer dentro l'area di rigore. Al 20' è arrivato il raddoppio con Brunori che su assist di Francesco De Rose si è trovato in velocità a tu per tu con l'estremo difensore avversario ed ha calciato di sinistro trovando l'angolino. Al 29' ammonizione di Alastra che è uscito dalla sua area ed ha steso Brunori. Al 33' tiro al volo di Alexis Ferrante che ha trovato la facile parata da parte di Alberto Pelagotti. Al 42' ammonizione per Toni Markic che ha afferrato dalla maglia. 1' minuto di recupero concesso dall'arbitro Marco Monaldi. Il secondo tempo è iniziato con il Palermo che è subito partito forte provando a trovare la rete del 3-0. Al 7' del secondo tempo Brunori ha visto Alastra fuori dai pala ed ha provato il pallonetto con la palla che si è spenta di poco sopra la porta del Foggia. I rosanero dopo 10' minuti della ripresa, hanno provato ad abbassare i ritmi di gioco, visto il doppio vantaggio. Al 16' ammonizione ingenua di Ivan Marcano per essere entrato in campo dopo un infortunio, senza la segnalazione dell'arbitro. Al 17' Palermo pericolo con Brunori che da posizione defilata ha calciato trovando la parata dell'estremo difensore avversario. Marconi che poi ha dovuto lasciare il campo al posto di Manuel Peretti. Al 23' colpo di testa da parte di Ferrante da buona posizione con la palla che si è spenta sopra la porta difesa da Pelagotti. Al 28' da buona posizione Edoardo Soleri ha calciato non inquadrando lo specchio della porta avversaria. Al 39' calcio di rigore per il Palermo per fallo su Soleri. Penalty calciato e realizzato da Soleri. Al 44' Soleri con un colpo di testa ha colpito la traversa. 4' minuti di recupero nel secondo tempo concessi dall'arbitro. Una partita giocata bene da parte dei ragazzi allenati da Giacomo Filippi che hanno meritato la conquista della piena posta in palio. Il Palermo con questo risultato sale a quota 13 punti in classifica a meno un punto dal secondo posto, mentre il Foggia resta a quota 12 punti. 

Marcatori: Floriano 4' p.t. (P) - Brunori 20' p.t. (P) - Soleri 41' s.t. rig. (P).