Nations League, Spagna-Francia: 1-2 i transalpini si aggiudicano la seconda edizione

10.10.2021 23:57 di Roberto Ospedale   vedi letture
Karim Benzema
TuttoPalermo.net
Karim Benzema
© foto di www.imagephotoagency.it

La Francia campione del Mondo in carica si è aggiudicata la seconda edizione della Nations League succedendo al Portogallo vincitore della prima edizione. Allo stadio "Giuseppe Meazza" di Milano, dopo un primo tempo tutt'altro che spettacolare, nella ripresa la finale si è accesa come d'incanto dando vita ad una sfida divertente e molto combattuta. Al minuto 63 , dopo una ripresa ricca di piccole occasioni da rete, una "bomba" a botta sicura del milanista Theo Hernandez si è stampata sulla traversa interna graziando l'estremo difensore iberico Unai Simon, nel capovolgimento di fronte l'attaccante della Real Sociedad Mikel Oyarzabal ha mandato in visibilio i tifosi spagnoli grazie ad un tiro ad incrociare dal vertice dell'area piccola francese che ha battuto il portiere francese Hugo Lloris. Una Francia per nulla tramortita dal vantaggio spagnolo ha ristabilito la parità dopo neanche due minuti grazie da un meraviglioso tiro a giro sotto la traversa realizzata dal bomber Karim Benzema, 1-1 e Nations League in bilico. In bilico fino al minuto 80 quando il talento del Paris Saint Germain Kylian Mbappè ha realizzato sul filo del fuorigioco la rete del successo francese al termine di un'edizione di Nations League che ha visto i transalpini nuovamente inarrestabili.

Marcatori: 64' Oyarzabal (S), 66' Benzema (F), 80' Mbappè (F).