Sampdoria, arrestato il presidente Ferrero

06.12.2021 13:40 di Marcello Scuderi   vedi letture
Sampdoria, arrestato il presidente Ferrero
TuttoPalermo.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Mattinata complicata per Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria. Il patron blucerchiato, che ieri ha seguito la gara tra Sampdoria e Lazio allo stadio "Marassi" con annessa contestazione a lui rivolta da parte dei tifosi prima del calcio d'inizio, è stato infatti arrestato questa mattina a Milano e si trova attualmente nel carcere di San Vittore, domiciliari anche per altri componenti della famiglia: figlia e nipote. È scattato l'arresto dopo lunga inchiesta in varie regioni tra cui Lombardia, Campania e Lazio. Il tutto è legato a quanto pare al il fallimento di alcune società in Calabria e, da quanto riferito il legale difensore a LaPresse, la Sampdoria non sarebbe in alcun modo coinvolta nella faccenda anche se il trambusto mediatico potrebbe avere comunque i suoi effetti negativi su una squadra che attualmente non è da considerare fuori dalla lotta salvezza. Subito dopo l'arresto per bancarotta fraudolenta, Massimo Ferrero si è dimesso lasciando così la carica di presidente della squadra ligure.