Serie C, Bari-Catania: 4-1

27.10.2020 08:13 di Roberto Ospedale   Vedi letture
Nicola Citro
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Nicola Citro

Goleada schiacciante per il Bari di Vincenzo Vivarini contro un Catania in partita per appena un tempo. La sfida nelle battute iniziali è stata molto combattuta infatti dopo  appena dieci minuti gli etnei sono passati in vantaggio complice lo sfortunato autogol di Matteo Ciofani. I pugliesi, per nulla intimoriti, hanno rimesso in piedi la sfida trovando e mandando in parità il match a cinque minuti dal riposo sfruttando l'abilità e la bravura di Valerio Di Cesare pronto a trovare il pareggio. Nella seconda frazione di gioco,  un Bari molto più sciolto mentalmente, è passato in vantaggio a causa del secondo autogol di giornata messo a segno dall'ex Cremonese Claiton do Santos. Il Catania ha accusato il colpo del vantaggio bianco rosso ed è scomparso dal campo senza nessuna capacità di reazione, dando di fatto il match in mano agli avversari che hanno dilagato prima con l'ex Ternana Andrea Montalto ed a pochi minuti dal termine con l'ex Frosinone Nicola Citro pronto a calare il poker e ridimensionare le ambizioni dei catanesi.

Marcatori: 10' Ciofani (C) aut., 40' Di Cesare (B), 50' Claiton (B) aut., 63' Montalto (B), 84' Citro (B).