Palermo, il mercato unica possibilità per uscire dalla mediocrità: si rischia di disputare il campionato peggiore della storia lo dicono i numeri!

21.12.2020 09:15 di Giovanni Chinnici   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, il mercato unica possibilità per uscire dalla mediocrità: si rischia di disputare il campionato peggiore della storia lo dicono i numeri!

Decimo posto in un campionato di terza seria dopo quasi un girone, con 20 punti di distacco dal primo posto. Nei 120 anni  di storia del Palermo calcio soltanto in un' altra occasione la squadra ebbe un percorso così negativo. Nella stagione 97/98, campionato di C1, allora la terza serie si chiamava così, alla fine la squadra retrocesse in C2, l'equivalente dell'attuale serie D, retrocessione poi evitata grazie alla mancata iscrizione in C1 dell'Ischia e al conseguente ripescaggio proprio del Palermo. Ovviamente non ipotizziamo che la squadra possa rischiare la D, ma numeri alla mano se non si inverte il trend si rischia di andare incontro ad uno dei peggiori campionati di tutti i tempi. Noi di TuttoPalermo.net, confermando quanto detto più volte, riteniamo che soltanto un drastico intervento a gennaio sul mercato potrebbe far invertire il trend. Tre innesti, uno per ruolo, a nostro avviso sono necessari. Un investimento da 2/3 milioni di euro per potere provare ad uscire dalla mediocrità ed accostarsi ai playoff con la speranza di vincerli. Vedremo a breve se la società sarà del nostro stesso avviso. Una cosa è certa: Palermo merita di più e non ci stancheremo mai di ripeterlo, sempre a sostegno della maglia e del popolo rosanero.