Palermo, una vittoria con una gara giocata bene

03.04.2021 17:32 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, una vittoria con una gara giocata bene

Il Palermo ha battuto in trasferta la Casertana per 2-3, come già anticipato da TuttoPalermo.net, nell'ultimo turno di campionato, in una gara giocata molto bene. Nel primo tempo redini tenute dalla compagine allenata da Giacomo Filippi che ha chiuso 1-3, nella ripresa qualche errore ha permesso alla Casertana di accorciare le distanze, con Mamadou Kanoute che ha sbagliato un calcio di rigore. Un bravo senza nessun dubbio a Filippi che sta facendo giocare con continuità i giocatori che hanno maggiore esperienza con i giovani che con loro in campo stanno crescendo tanto, basta vedere il bomber Lorenzo Lucca arrivato a quota 13 reti in campionato. Hanno giocato tutti molto bene e tutti sono andati sopra la sufficienza, nonostante l'espulsione nel finale di Alberto Almici che ha complicato la gara per i rosanero. Sono stati però bravi nel portare a casa la piena posta in palio, riuscendo così a scavalcare proprio la squadra campana che è rimasta ferma a quota 41 punti, con il Palermo che è salito a 42 punti in classifica. I rosanero si trovano così al 9° posto in classifica a meno 3 punti dall'8° posto occupato dal Teramo, con due gare da dover recuperare. Ora la squadra rosanero dovrà giocare diverse partite ravvicinate visti i due recuperi contro il Monopoli ed il Foggia. Prossima gara proprio in casa del Monopoli, mercoledì 7 aprile con inizio ore 15:00 e poi gara allo stadio "Renzo Barbera", contro la Vibonese sabato 10 aprile ore 15:00. Bisgonerà lavorare per preparare al meglio queste gare provando ad ottenere quanti più punto possibili per provare a conquistare un miglior piazzamento per i play-off.