Catania, Raffaele: "Il Palermo ha segnato e si è chiuso. Noi sfortunati"

04.03.2021 10:46 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
Catania, Raffaele: "Il Palermo ha segnato e si è chiuso. Noi sfortunati"

Giuseppe Raffaele, tecnico del Catania, ha commentato la sconfitta degli etnei in casa contro il Palermo ai microfoni di TeleColor. Ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Sotto porta siamo stati sfortunati, ad esempio con l'occasione di Russotto. Nella prima parte di gara abbiamo sofferto ma poi loro hanno trovato il gol su una ripartenza proprio quando avevamo il pallino del gioco e poi si sono chiusi ulteriormente. Senza il pubblico? Non è un vero derby, questo vale per noi ma anche per loro. Si può considerare come la partita più amara di tutta la stagione perché eravamo consapevoli della sua importanza. Nell'ultimo periodo il gol ci manca e ne abbiamo pagato le conseguenze. Siamo comunque ben piazzati in classifica, al quinto posto. Ora abbiamo bisogno di una svolta".