Ex Palermo, Terlizzi: "Baldini ha seguito il cuore, adesso punterei Corini o De Rossi"

29.07.2022 09:52 di Marcello Scuderi   vedi letture
Ex Palermo, Terlizzi: "Baldini ha seguito il cuore, adesso punterei Corini o De Rossi"
TuttoPalermo.net
© foto di Federico De Luca

Christian Terlizzi, ex difensore del Palermo, ai microfoni di TMWRadio ha commentato l'addio di Silvio Baldini che ha rassegnato le dimissioni dal ruolo di allenatore del club rosanero. Ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: "Se il mister Baldini ha ponderato questa decisione vuol dire che ha trovato dei contrasti forti con le proprie idee. Baldini è sempre stato un uomo legato ai valori, alla motivazione e al rapporto con i giocatori, mentre diciamo che la gestione del City Group ha una visione più imprenditoriale del calcio. Silvio è una persona schietta e se non ha percepito fiducia ha fatto bene a prendere la decisione di dimettersi. Ora la società non dovrà cercare solo un nome importante, ma qualcuno che possa essere congeniale alla rosa e al progetto. Serve un allenatore che abbia voglia di mettersi in gioco, come De Rossi per esempio. Anche Corini sarebbe un profilo valido”. 
Terlizzi, oggi 49enne, ha vestito la maglia del Palermo dal 2003 al 2006 collezionando 48 presenze e 6 reti, da ricordare il curioso avvio della stagione 2005/06 quando il difensore segnò 4 reti nelle prime 4 partite di campionato tanto da indurre l'allora tecnico Luigi Delneri a schierarlo attaccante in una gara di Coppa Italia in cui Terlizzi subentrò dalla panchina al posto del giovane centravanti Gianluca Palmiteri, segnando anche in questa occasione dopo appena pochi minuti dal suo ingresso in campo la rete del 4-2.