Palermo, Accardi: "L'ho vissuta con tanta intensità ma è finita come sognavo"

03.03.2021 23:10 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Mario Giglio/TuttoPalermo.net
Palermo, Accardi: "L'ho vissuta con tanta intensità ma è finita come sognavo"

Andrea Accardi, difensore rosanero oggi capitano, è intervenuto a seguito della vittoria a Catania nel derby. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Questo è il sogno di ogni palermitano. Poi vincerlo così, con il gol di Santana, non può esistere un momento più bello. Nello spogliatoio abbiamo festeggiato tutti, alla faccia del gruppo disunito. Vedere giocatori infortunati partecipare e saltare è bellissimo. Oggi è come se avessimo vinto una finale. In questi giorni di ritiro ho provato a non pensare al fatto che fosse proprio il derby. Ho pensato alla partita d'andata ma oggi l'ho vissuta da protagonista, non solo io, non solo i giocatori ma tutto lo staff. Il gruppo c'è e oggi l'abbiamo dimostrato. Noi intanto vogliamo goderci questa vittoria. Viviamo di giornata in giornata. Anche in dieci abbiamo sofferto ma siamo stati incredibili. A calcio sappiamo giocare e l'abbiamo dimostrato. Non abbiamo la continuità, questa è la nostra pecca e la classifica lo dimostra. I valori questa squadra li ha. Siamo consapevoli dei nostri valori. Io sono a disposizione del gruppo in qualsiasi ruolo. Ormai qualsiasi posizione della difesa è mia. Se c'è un ritiro vuol dire che la situazione non va bene. Con questa vittoria non è che abbiamo rimesso a posto tutto. Ho vissuto questi giorni in maniera intensa e ho sentito parecchio questa partita ma è finita come ho sempre sognato".