Palermo, Almici: "L'obiettivo è riportare questa piazza dove merita"

15.10.2020 14:16 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Palermo, Almici: "L'obiettivo è riportare questa piazza dove merita"

Si è presentato il neo rosanero Alberto Almici, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Ho scelto di nuovo il 29 come numero di maglia, ma non è un numero che ha un significato particolare. Durante il mercato ci sono state varie società che mi hanno cercato, ma quando ho dato la parola al Palermo non c’è stato più alcun dubbio nella mia scelta. La prima bella impressione di Palermo è senza nessun dubbio la disponibilità delle persone. La Serie C per me è un mondo nuovo, dato che ho giocato solo in B. Voglio portare la mia esperienza a questa che è una squadra molto giovane. La differenza la fa tanto la corsa e la ferocia agonistica, ma anche l’equilibrio. Con Misuraca ci sentiamo ogni giorno, mi ha consigliato di venire. Anche Di Gaudio con cui mi sono allenato a Verona mi ha detto che mi sarei subito trovato bene in città. La Serie C per me è un mondo nuovo, visto che nella mia carriera ho giocato solo in Serie B. Voglio portare la mia esperienza. Il mio sogno era giocare in Serie A, ma le categorie esistono per un motivo. Se quando ero all’Atalanta la Dea non mi ha ritenuto all’altezza un motivo ci sarà stato. Qui a Palermo sono venuto per diventare un leader, un punto di riferimento per squadra e tifoseria. Palermo non ha categoria, sono molto felice di essere qui. Ho centrato la promozione con il Verona e l’anno scorso ci sono andato vicino con il Pordenone. L’obiettivo è riportare questa piazza dove merita".