Palermo, Corini andrà a scadenza di contratto: non trovano riscontro voci su un possibile esonero dopo Parma

03.12.2023 07:00 di Giovanni Chinnici   vedi letture
Palermo, Corini andrà a scadenza di contratto: non trovano riscontro voci su un possibile esonero dopo Parma
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Nelle ultime ore sono circolate voci in merito ad un possibile esonero di Eugenio Corini, qualora dovesse perdere domenica prossima in quel di Parma. Fonti vicine a TuttoPalermo.net escludono tale ipotesi. Il cambio di giuda tecnica non rientra ad oggi nei piani dell'attuale proprietà del Palermo e l'idea di massima è che il tecnico bresciano completerà il suo mandato la cui scadenza è prevista per il prossimo 30 giugno 2024. Ovviamente non esistono certezze assolute, quelli che sono gli attuali propositi possono sempre cambiare in corso d'opera, però ad oggi è da escludere categoricamente l'idea di un possibile cambio di guida tecnica. La speranza è che la squadra possa nelle prossime settimane riprendersi, disputare un campionato anonimo da metà classifica come lo scorso anno sarebbe inaccettabile per una piazza come Palermo. Si rischia di annullare totalmente l'entusiasmo e la fiducia in questa proprietà parte di una tifoseria che ha accolto il City Football Group in città con la speranza di tornare a rivivere i fasti dell'era zampariniana, ma che ad oggi, dopo un anno e mezzo, sembrano davvero lontani per non dire inavvicinabili.