Palermo, Filippi: "Credevamo tanto nel settimo posto. Contento per Silipo"

02.05.2021 23:03 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Filippi: "Credevamo tanto nel settimo posto. Contento per Silipo"

Intervenuto ai microfoni di palermofc.com, il mister Giacomo Filippi ha commentato così la vittoria contro la Virtus Francavilla:

"Era la partita che avevamo preparato e che avevamo pensato di giocare. I ragazzi stanno interpretando benissimo quello che facciamo in settimana, lavorando molto bene. Oggi abbiamo fatto una buona gara anche se nei primi venti minuti abbiamo trovato qualche difficoltà nelle uscite con i centrali che tendevano a rimanere dietro, regalando un po’ di campo agli avversari. Siamo stati bravi a gestire la palla, anche se potevamo affondare di più. Sono molto contento delle prestazioni di Saraniti e Silipo, è quello che voglio, è lo spirito giusto, un spirito battagliero dove c’è da sacrificarsi.

Oggi alcuni singoli si sono confermati con prestazioni di livello, vedi Valente che ha affondato i colpi com’è giusto che sia. Mi sono piaciuti molto Marong e Lancini. Doda? Per me è una sicurezza, un giocatore affidabilissimo, mi piace anche sotto l’aspetto mentale perché pur essendo un giovane è in grado di gestire i momenti della gara. In mezzo al campo sappiamo che De Rose e Luperini sono una certezza, così come lo sono anche gli altri.

Puntavamo forte al settimo posto fin dall’inizio, è una posizione in classifica alla quale credevamo tanto. Siamo stati caparbi, ci abbiamo creduto e non c’era nulla di scontato. Adesso cercheremo di preparare al meglio la sfida contro il Teramo che è un’ottima squadra che gioca bene e allenata benissimo."