Palermo, Filippi: "Vittoria meritata contro una grande squadra"

05.12.2021 23:22 di Rosario Carraffa   vedi letture
Palermo, Filippi: "Vittoria meritata contro una grande squadra"
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Il tecnico del Palermo, Giacomo Filippi, ha analizzato la gara casalinga vinta per 2-1 contro il Monopoli, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Primo tempo giocato ad alti ritmi da parte nostro, dove abbiamo creato parecchi fastidi ad un Monopoli pieno di valori. Nel secondo tempo ci siamo un po’ allungati ed abbiamo pensato di cambiare subito inserendo un trequartista per fare cambiare la tendenza della gara. Sono stati bravi gli interpreti quando sono entrati in campo, ma tutto il gruppo ci credeva ed abbiamo meritatamente vinto la gara. Ho detto ai ragazzi che chi non gioca deve essere arrabbiato con me, perché meritano tutti di giocare. Io il Bari lo guarderò domani in tv. Mi serve perché tra poco li incontreremo e quindi è sempre importante studiare i propri avversari. Oggi è stato uno scontro diretto con una squadra completa e difficile da affrontare, che merita la posizione in classifica. Soleri al posto di Fella nel secondo tempo è stata una scelta tecnica perché volevo che attaccassimo con le punte tra i loro centrali. Così potevamo allungarli per gli inserimenti di Andrea (Silipo ndr.). Accardi? Ha fatto molto bene, così come tutta la squadra. Quali sono le note negative in una vittoria che da un segnale importante al campionato? Bisogna sempre migliorare e correggere tante cose, sinceramente però voglio che gli esterni attacchino alti a prescindere che si giochi a tre o a quattro, invece ogni tanto tendiamo a scappare. Anche nello sviluppo tra le linee dobbiamo essere più veloci e più precisi nel trovare quella qualità tra le linee per rifinire, quando giochiamo con i tre centrali, quando invece ci sono in campo Floriano o Silipo è tutto più naturale perché lo hanno nelle loro corde e se giocano loro la qualità è suprema".