Castori: "A Palermo con tanto entusiasmo"

12.08.2022 16:29 di Claudio Puccio   vedi letture
Castori: "A Palermo con tanto entusiasmo"
TuttoPalermo.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Alla vigilia del match di domani contro i rosanero il tecnico del Perugia Fabrizio Castori ha parlato in conferenza. Ecco le parole del tecnico perugino riportate da ACPerugiacalcio.com e raccolte da TuttoPalermo.net: "Non troveremo una squadra allo sbando. Noi non possiamo essere al 100%, ma non è un alibi, è normale perché anche le altre squadre non sono al top in questo momento. Rispetto alla partita con il Cagliari siamo migliorati nella condizione e abbiamo recuperato alcuni giocatori. Non pensiamo agli altri ma a noi stessi. Dobbiamo diventare squadra e seguire la nostra identità di gioco. Il fatto che il Palermo abbia cambiato allenatore incide poco anche perché manterrà un organico inalterato rispetto a quello che ha vinto i playoff di Serie C. Corini è un allenatore di grande esperienza ed è furbo quando dice che noi siamo più avanti di loro, ma non so su quali basi lo dica, non ci sono riferimenti se non una partita di Coppa Italia. È presto per dirlo. Non ho mai vinto contro di lui, ma non bado a queste cose, alla fine, però, c’è sempre una prima volta. Luperini? È inutile creare false illusioni. L’ho avuto a Trapani, è una mezzala di inserimento, dinamica e strutturata, che fa bene entrambe le fasi. 'Barbera? pieno? Anche noi siamo contenti che ci sarà uno stadio pieno, abbiamo il fuoco dentro perché più il clima è caldo più migliora la nostra prestazione. Poi il calcio è uno spettacolo e, dopo due anni di stadi vuoti, siamo contenti se le persone possono godere dello spettacolo".