Avellino, nessun provvedimento disciplinare per Plescia

03.11.2021 11:54 di Davide Raja   vedi letture
Avellino, nessun provvedimento disciplinare per Plescia
TuttoPalermo.net
© foto di Matteo Ferri

Tanti calciatori della Serie A, soprattutto prima che arrivasse il VAR, sono stati puniti dal giudice sportivo a seguito di evidenti simulazioni non attenzionate dal direttore di gara. In base alla platealità del gesto, il calciatore che ha simulato avrebbe dovuto scontare una giornata di campionato con l'aggiunta di una multa per condotta antisportiva. Non è questo il caso della Serie C, senza VAR ovviamente, che però ha un giudice sportivo che ha deciso di ignorare una delle più tragicomiche simulazioni che si siano viste allo stadio "Renzo Barbera". Vincenzo Plescia, attaccante dell'Avellino che secondo l'arbitro Davide Moriconi di Roma avrebbe subìto fallo da Manuel Peretti lo scorso 31 ottobre, non ha ricevuto alcuna sanzione e potrà continuare tranquillamente la preparazione alla prossima partita della squadra irpina.