Juventus, fumata bianca sul rinnovo: Dybala fino al 2026

16.12.2021 11:08 di Marcello Scuderi   vedi letture
Juventus, fumata bianca sul rinnovo: Dybala fino al 2026
TuttoPalermo.net
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex Palermo Paulo Dybala (28) e la Juventus hanno finalmente trovato l'accordo per il rinnovo che trasformerà l'argentino in una bandiera del club bianconero. Il numero 10 nativo di Laguna Larga, diventato in questa stagione il vice-capitano scavalcando nelle gerarchie Leonardo Bonucci, dopo una trattativa dal sapore di telenovela ha finalmente raggiunto l'intesa per il prolungamento del contratto che lo legherà al club di Torino fino a giugno 2026 con un ingaggio fisso di 8 milioni a stagione più 2 milioni di bonus legati ad obiettivi di squadra o individuali, come ad esempio il numero di presenze minime a stagione, questo perchè la Juventus vuole cautelarsi visti i problemi muscolari che affliggono Dybala da più di un anno e che lo vedono spesso lontano dal campo causa infortunio, l'ultimo rimediato recentemente contro il Venezia e che potrebbe costringere l'argentino a tornare in campo ad inizio 2022. Se il calciatore dovesse raggiungere in tutte e tre le prossime stagioni tutti gli obiettivi legati al bonus di ingaggo, quest'ultimo diverrà per le successive due stagioni 10 milioni a stagione trasformando la parte variabile dell'ingaggio in parte fissa. 

Dybala, che con la maglia del Palermo ha messo a segno 21 reti in 93 presenze dal 2012 al 2015 e che ha sempre ricordato i rosanero con grande affetto, mira a diventare il nuovo volto della Juventus, con cui ha già messo a segno 108 reti in 270 presenze tra Campionato, Coppa Italia e Champions League, portando a casa 12 trofei di squadra e 7 premi individuali tra cui quello di MVP del Campionato di Serie A 2019/2020.