Juventus, Pogba costretto ad operarsi: lunghissimo stop

06.09.2022 09:28 di Marcello Scuderi   vedi letture
Juventus, Pogba costretto ad operarsi: lunghissimo stop
TuttoPalermo.net
© foto di www.imagephotoagency.it

Continuano le disavventure di Paul Pogba in casa Juventus. A pochi giorni dal suo arrivo a Torino il calciatore ha subìto un infortunio al ginocchio che lo ha costretto a stare fuori per più di un mese, la scelta del calciatore è stata di non sottoporsi ad intervento e di andare avanti con una terapia conservativa nella speranza di recuperare la condizione in tempo per il Mondiale in Qatar. Nella giornata di ieri il francese tuttavia in una sessione di allenamento in solitaria è stato costretto a fermarsi ed è stato chiaro a tutti che era necessario l'intervento chirurgico, in casa Juventus resta il rammarico di non averlo fatto nell'immediato post-infortunio in quanto adesso i tempi di recupero si allungheranno ulteriormente: 60 giorni di stop più una fase di riabilitazione. Pogba salterà il mondiale e sarà disponibile non prima di gennaio, e sicuramente lontanissimo dal top della forma. Il centrocampista intanto nella serata di ieri si è sottoposto all'intervento di meniscectomia artroscopica selettiva esterna e si appresta alla via del recupero.