Serie A, Crotone-Hellas Verona: 2-1

13.05.2021 22:44 di Roberto Ospedale   Vedi letture
Adam Ounas
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Adam Ounas

La serata dell'orgoglio nel "monday night " del trentaseiesimo turno di serie A, per l'ex fanalino di coda del campionato, il Crotone infatti con i tre punti conquistati contro l'Hellas Verona, ha consegnato l'ultimo posto in classifica al Parma salendo a quota 21 punti in classifica. La sfida è stata sbloccata subito dai calabresi che sono passati in vantaggio dopo appena un minuto grazie all'ex calciatore del Napoli Adam Ounas abile a girare in rete l'ottimo assist del bomber nigeriano Nowanko Simy. La sfida, incanalata da subito sui binari preferiti dall'ex allenatore del Palermo Serse Cosmi, è stata ben giocata dal Crotone con il Verona incapace di impensierire il portiere rossoblu Alex Cordaz. Nella ripresa i veronesi, complice un atteggiamento più rinunciatario da parte dei padroni di casa, hanno esercitato un predominio territoriale ma, ad un quarto d'ora dal termine, l'ottimo assist di Ounas ha servito Junior Messias per il raddoppio del Crotone. Nel finale, un autorete di Salvatore Molina (per anticipare il regista Antonin Barak)  ha dato un pò di patos al finale di gara, ma il risultato non cambierà più il Crotone nonostante la retrocessione non è più ultimo in classifica.

Marcatori: 1' Ounas (C), 74' Messias (C), 86' Molina (H) aut.