Supercoppa Europea, Bayern Monaco-Siviglia: 2-1 d.t.s.

24.09.2020 23:40 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Supercoppa Europea, Bayern Monaco-Siviglia: 2-1 d.t.s.

La finale di Supercoppa Europea 2020 tra Bayern Monaco e Siviglia è terminata 2-1 dopo i tempi supplementari. I primi novanta minuti, bellissimi, sono finiti 1-1. I gol tutti nel primo tempo: ad aprire le marcature un calcio di rigore dell'ex Milan Lucas Ocampos (fallo di David Alaba sul figliol prodigo Ivan Rakitic) al 13'. Il pareggio è arrivato ad opera di Leon Goretzka su un'azione splendida, propiziata da sponda di Robert Lewandowski, conclusa dal numero 18 che arrivava a fari spenti da dietro calciando di prima intenzione. Buon primo tempo, anche se i ritmi non sono stati elevati e in cui il Bayern Monaco ha sofferto la gestione da parte del Siviglia. Nella ripresa è successo un po' di tutto con azioni da una parte e dall'altra ma si rimane sul punteggio di 1-1. Nel finale Youssef En-Nesyri si è divorato una buonissima occasione, merito del solito Manuel Neuer, protagonista della partita inseme al collega del Siviglia Yassine Bounou, detto Bono, autori di grandi interventi. Ai supplementari però sarà il portiere degli spagnoli a risultare decisivo, in negativo però: nel primo tempo supplementare, insieme a Diego Carlos, ha propiziato il gol del vantaggio bavarese. Tiro di Alaba dopo una serie di rimpalli, respinta fallace di Bono e Javi Martinez, appena entrato, ha trovato di testa il gol che deciderà la finale. Seconda Supercoppa per il Bayern dopo il 2013, mentre per il Siviglia la bocca in questa competizione continua a rimanere asciutta.

Marcatori: 13' rig.Ocampos (S), 34' Goretzka (B), 104' J.Martinez (B).