Palermo, che Lucca!

17.02.2021 19:24 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency
Palermo, che Lucca!

Il Palermo ha vinto 1-2 in casa della Turris, come già anticipato da TuttoPalermo.net, nell'ultimo turno di campionato. Una partita giocata bene dai ragazzi allenati da Roberto Boscaglia con un super Lorenzo Lucca. Il giovane attaccante rosanero sta crescendo di partita in partita. Lucca sicuramente è un giocatore che deve ancora crescere tanto essendo molto giovane, ma con la fiducia dell'allenatore sta trovando la giusta quadratura nello scacchiere rosanero. Nel complesso tutta la squadra ha giocato una buona gara, con una sbavatura difensiva che è costata la rete del momentaneo pareggio. La vittoria però è il risultato più giusto per quanto visto durante tutta la gara, come è stato raccontato durante l'intera radiocronaca in esclusiva su RTA. Malaury Martin che è sceso in campo dall'inizio è stato un valore aggiunto alla squadra, dove ha anche regalato il cross per il primo goal del bomber rosanero. I giocatori di esperienza in Serie C sono fondamentali e proprio su questi dovrà lavorare il tecnico Boscaglia. Dopo l'ottima prestazione di Mario Alberto Santana nella precedente gara è arrivata anche quella di Martin. Si spera di vedere adesso in campo con più continuità Roberto Floriano (entrato nella ripresa nel match contro la Turris), altro giocatore che può essere utile per la propria esperienza in serie superiori. Nella propria rosa il Palermo ha giocatori di categoria superiore, sarà importante utilizzarli in questa seconda parte di campionato con il giusto mix formato da giovani giocatori per provare a raggiungere posizioni sempre più migliori. Lucca che ha messo a segno la doppietta contro i campani è salito a quota 10 reti stagionali, decisamente un buon bottino per un classe 2000. Subito bisognerà pensare al prossimo avversario, che sarà la Casertana, allo stadio "Renzo Barbera", domenica con inizio alle ore 12:30.