Palermo, contro la Vibonese una sola nota positiva: Marong

10.04.2021 19:42 di Rosario Carraffa   vedi letture
Bubacarr Marong
TuttoPalermo.net
Bubacarr Marong
© foto di Mario Giglio/TuttoPalermo.net

Nella gara giocata allo stadio "Renzo Barbera" tra Palermo e Vibonese, terminata, come già anticipato da TuttoPalermo.net a reti inviolate, l'unica nota positiva è stata la prestazione di Bubacarr Marong che ha esordito con la casacca rosanero dopo due stagioni. Una buona prestazione con solo una sbavatura nel finale, ma con tanti recuperi in fase difensiva, aiutando anche in fase di costruzione del gioco in fase offensiva. Giocatore di 21 anni che molto probabilmente verrà utilizzato di più dal tecnico Giacomo Filippi. L'ex Parmonval potrà essere utile per le ultime gare di campionato e per i play-off. Nel complesso partita soporifera quella giocata dalla compagine rosanero contro i calabresi con un primo tempo spento sotto tutti i punti di vista e con una ripresa un pò più viva, ma con poche emozioni se non nel finale. Il Palermo è andato vicino alla rete della vittoria con Roberto Floriano entrato nel corso della seconda frazione di gioco al posto di uno spento Andrea Silipo. La gioia della rete a Floriano è stata negata solo da un straordinaria parata da parte di Riccardo Mengoni portiere entrato nella ripresa per infortunio accorso a Leonardo Marson. Il tecnico rosanero dovrà compattare la squadra per la prossima gara che sarà già mercoledì pomeriggio in casa contro il Foggia per il recupero del 33° turno di Serie C Girone C. Si prevede una battaglia contro una squadra che vuole salire in classifica. La radiocronaca sarà come sempre in esclusiva su RTA a partire dalle ore 14:45. Il popolo rosanero spera in una reazione per le ultime gare di campionato in vista dei play-off che dovrà per prima cosa conquistarli.