Palermo, un derby da ricordare

03.03.2021 23:30 di Rosario Carraffa   vedi letture
Mario Alberto Santana
TuttoPalermo.net
Mario Alberto Santana
© foto di TuttoPalermo.net

Il Palermo ha battuto, come già anticipato da TuttoPalermo.net, il Catania allo stadio "Angelo Massimino", 0-1, in una gara giocata molto bene dalla compagine allenata da Giacomo Filippi. Buona la prima per Filippi che ha conquistato un importante vittoria per la continuazione del campionato. Una gara dove il Palermo pur giocando in 10 uomini dal 36' della prima frazione di gioco per l'espulsione per doppia ammonizione di Ivan Marconi, ha meritato la conquista della piena posta in palio. Tutta la squadra ha dimostrato di tenere alla gara e soprattutto di volere cancellare le due sconfitte consecutive nel derby contri gli etnei. L'allenatore rosanero ha utilizzato bene i cambi, che hanno permesso alla squadra di rifiatare nei giusti momenti. Ottimo l'impatto di Mario Alberto Santana, entrano nella ripresa che è riuscito a mettere a segno un'ottima rete che non ha lasciato scampo all'estremo difensore avversario. Nel primo tempo i rosanero erano già andato vicini alla rete con Marconi e con Roberto Floriano, ma nella ripresa pur con l'uomo in meno sono riusciti a trovare la rete della vittoria. Ora testa alla prossima gara in programma domenica ore 15:00 allo stadio "Renzo Barbera", contro la Juve Stabia.