Emergenza Coronavirus, Conte: "Non è ancora il tempo dei party..."

21.05.2020 10:30 di Rosario Carraffa   Vedi letture
Emergenza Coronavirus, Conte: "Non è ancora il tempo dei party..."

ll Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, nel corso dell’informativa di questa mattina alla "Camera dei Deputati", ha analizzato il passaggio dalla Fase 1 alla Fase 2, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: “Siamo consapevoli che quella che abbiamo davanti è una sfida molto più difficile, certamente non meno insidiosa di quella affrontata all’inizio di questa emergenza, quando siamo stati costretti a misure restrittive. Gli italiani hanno capito la necessità di questo sforzo collettivo e salve poche eccezioni, le misure sono state rispettate. A distanza di tre mesi dalle prime decisioni possiamo dire di aver fatto la scelta giusta. Ora siamo nella condizione di attraversare la Fase 2 con fiducia e responsabilità: tutti conosciamo meglio il virus, sappiamo come proteggerci, quali sono le regole. Penso a tutti, s soprattutto ai giovani: in questa fase rimane fondamentale l’utilizzo delle mascherine. Non è ancora il tempo dei party, delle feste, delle movida; occorre sempre fare molta attenzione. Abbiamo predisposto un piano che ci consentirà di intervenire in maniera specifica laddove dovessero esservi nuovi focolai. Siamo consapevoli che la Fase 2 può comportare un rischio calcolato di un aumento dei contagi, dobbiamo accettare questo rischio, altrimenti non saremo mai in condizione di ripartire".