Italia, Mancini: "La speranza è di trovare... Avremo un anno di maturità in più"

06.04.2020 18:04 di Rosario Carraffa   Vedi letture
Italia, Mancini: "La speranza è di trovare... Avremo un anno di maturità in più"

Il Ct dell'Italia, Roberto Mancini, ha parlato ai microfoni di Sky, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Le qualità di Balotelli sono da numero uno, ma anche quest'anno a Brescia non ha fatto tanto. Io non credo che Zaniolo possa essere il numero 9 di questa Nazionale e speriamo che Kean possa giocare. E poi aspettiamo anche i più giovani, la speranza è di trovarne altri con caratteristiche diverse da quelli che abbiamo. Come Esposito? Lui mi piace, ha 19 e ha già giocato in Champions League. Ma ce ne sono anche altri, più ne abbiamo, meglio sarà. Questa estate avremmo avuto delle possibilità, ma c'erano squadre più preparate perché partite prima nel ringiovanire nella squadra e selezioni già affermate, come la Francia. Con un anno in più i ragazzi potranno migliorare, quindi la squadra potrà migliorare moltissimo. Però c'è da vedere quando saranno le partite, ce ne saranno molte in poche tempo e si avrà poco tempo per allenarsi. In Nazionale abbiamo giocatori come Bernardeschi, Chiesa, Sensi e Florenzi che possono ricoprire più ruoli. Avere giocatori duttili è fondamentale, soprattutto durante la fase finale di un Europeo o di un Mondiale".