Palermo, Accardi: "Sognavo di giocare il derby. Maledetto virus!"

09.11.2020 18:17 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Mario Giglio/TuttoPalermo.net
Palermo, Accardi: "Sognavo di giocare il derby. Maledetto virus!"

Andrea Accardi, difensore rosanero, si è sfogato con un post pubblicato nel proprio profilo ufficiale di Instagram per la sua assenza forzata a causa della positività al Covid-19 che ha travolto nuovamente la sua squadra nella giornata odierna. Ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "L'ho sognata tutte le notti, ho fatto il conto alla rovescia ogni maledetto giorno, ho esultato, pianto, ti ho vissuto sugli spalti, da bambino nato e cresciuto per strada che sognava prima o poi di poterlo giocare ed avrei dato qualsiasi cosa anche solo per un secondo di una partita così speciale che aspettavo da 25 anni come calciatore e da 7 come tifoso. Purtroppo questo maledetto virus continua a metterci il bastone tra le ruote ma sono sicuro che chi scenderà in cmampo onorerà chi oggi non è disponibile per essere in quel rettangolo verde. Comunque vada sono sicuro che usciremo a testa alta perché questo gruppo, questa famiglia lotta e combatte contro tutto e tutti. Forza ragazzi".