Palermo, Dall'Oglio: "Niente contro Catania. I punti in faccia? è stato Marong!"

26.08.2021 16:11 di Davide Raja   vedi letture
Palermo, Dall'Oglio: "Niente contro Catania. I punti in faccia? è stato Marong!"
© foto di Federico Gaetano

Jacopo Dall'Oglio, centrocampista neo acquisto dei rosanero, ha tenuto una conferenza stampa di presentazione. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Mi piace spaziare nel centrocampo da trequartista a mezz'ala. Le mie impressioni sono molto positive. Sono nella piazza più importante della Sicilia insieme al Catania. Sono arrivato a giocare al "Barbera" con la Reggina nel 2014, una partita che decise Dybala. Credo molto in me stesso e credo che dopo un anno di contratto la società potrà rinnovarmi il contratto, magari in Serie B. Con Filippi ho un bellissimo rapporto, ci conosciamo da Brescia e sarà lui a decidere come sfruttarmi, io darò il massimo. Abbiamo un centrocampo molto forte, voglio metterlo in difficoltà con le scelte. Non ho niente contro Catania, questo è lavoro. Ho dato il massimo per la Reggina, per il Catania ed ora per il Palermo. Noi viviamo di emozioni e so che Palermo è una piazza calorosa. Avere un organico forte è importante. Luperini e De Rose hanno fatto molto bene ma io con umiltà sono a disposizione. Al primo allenamento mi sono scontrato con Marong e ho preso quattro punti. Questo è il mio terzo campionato consecutivo di Serie C, ci sono campi difficili. Sarà dura, tra i favoriti ci siamo noi e il Bari. Ho giocato con De Rose alla Reggina, con Pelagotti e Lancini a Brescia, con Brunori in nazionale. Sono socievole con tutti. Non ho ancora fatto un'amichevole, non credo di avere i 90 minuti nelle gambe ma deciderà poi il mister".