Palermo, Floriano: "Nessuna rivincita. Chi temo ai play-off? Il Catanzaro"

18.04.2021 17:21 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Palermo, Floriano: "Nessuna rivincita. Chi temo ai play-off? Il Catanzaro"

Roberto Floriano, attaccante rosanero, è intervenuto in conferenza stampa a seguito del pareggio contro il Bari. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Stavo abbastanza bene e speravo di giocare un po' di più ma è stato un imprevisto dopo che giochiamo 5 partite in 15 giorni. Appena ho avvertito il dolore ho chiesto il cambio. Segnare contro la squadra con cui ho vinto il campionato sarebbe stato più bello se avessimo vinto. Con meno sfortuna l'avremmo portata a casa. Mercoledì ho avuto i crampi un po' ovunque ma in realtà oggi stavo bene ma poi ho avuto un dolore all'adduttore. Avrei voluto dare di più. Oggi avremmo potuto superare il Foggia ma andiamo avanti con questa mentalità. Non mi sto prendendo alcuna rivincita, sto bene e sto cercando di dimostrare il mio valore. Abbiamo cambiato modulo e sono più a mio agio. Con Valente ho un bellissimo rapporto, so che ha una forza fisica devastante per cui mandarlo in porta è un piacere. Sta facendo grandi prestazioni e lo reputo un giocatore fenomenale. Una squadra che temo molto ai play-off è il Catanzaro perché è ben organizzato e secondo me è una squadra ostica".