Palermo, Mirri: "Il nuovo tecnico? Sarà un guerriero. Chi verrà lo farà per il progetto"

08.08.2020 10:43 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
Palermo, Mirri: "Il nuovo tecnico? Sarà un guerriero. Chi verrà lo farà per il progetto"

Il presidente rosanero Dario Mirri ha rilasciato questa mattina un'intervista per Palermo Today, affrontando vari temi che interessano i tifosi quali la scelta dell'allenatore e la nuova squadra. Ecco le sue parole evidenziate da TuttoPalermo.net: "Capisco lo stato d'animo dei tifosi ma noi continueremo a lavorare in silenzio. Come tecnico cercheremo un alleato, un guerriero, qualcuno che non ci volterà mai le spalle. Vogliamo un uomo con la 'U' maiuscola che creda sin da subito al nostro progetto. L'anno scorso anche in pochissimi giorni abbiamo costruito una squadra che ha stravinto il campionato. Ad oggi abbiamo confermato metà rosa, mentre il resto non sarà composto da scommesse ma solamente da giocatori validi ed affermati. Spero che Erdis Kraja e Manuel Peretti, giovani che hanno fatto più che bene, possano presto ritornare in gruppo. Chi verrà a Palermo non lo farà per una questione di soldi ma perché ha fiducia nel nostro progetto".