Palermo, Rauti: "Posso migliorare ancora, non mi sento un pilastro"

15.11.2020 17:48 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Palermo, Rauti: "Posso migliorare ancora, non mi sento un pilastro"

Nicola Rauti, attaccante rosanero andato in gol questo pomeriggio, è intervenuto in conferenza stampa a seguito della vittoria contro la Paganese. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Il gol penso sia la cosa più importante per un attaccante. Far gol e non vincere però avrebbe lasciato l'amaro in bocca. La dedica è per mia nonna che era siciliana ed è venuta a mancare recentemente. I risultati stanno iniziando ad arrivare, arriveranno anche altre vittorie e siamo contenti. Ci saranno tante partite ancora da giocare quindi è ancora presto per guardare la classifica. Mi sto godendo questo momento e ora che abbiamo vinto le ultime partite siamo contenti di aver soddisfatto i nostri tifosi. Abbiamo fatto tante partite di fila, abbiamo fatto un pareggio in 9. Sono un ragazzo che ancora deve imparare molto. Non mi sento un pilastro, devo migliorare e posso farlo in questa piazza importante".